Iscriviti alla newsletter



Registrati alla newsletter (giornaliera o settimanale):
Ricevi aggiornamenti sulla malattia, gli eventi e le proposte dell'associazione. Il tuo indirizzo email è usato solo per gestire il servizio, non sarà mai ceduto ad altri.


Alzheimer's Drug Discovery Foundation positiva sull'approvazione FDA dell'aducanumab

7 giugno 2021 - L'approvazione odierna della FDA dell'anticorpo monoclonale Aduhelm (ex aducanumab) per trattare i pazienti con morbo di Alzheimer (MA) riflette anni di progressi significativi nella ricerca sulla malattia. Questo è il primo nuovo farmaco...

Comunicato FDA sull'approvazione del farmaco aducanumab per Alzheimer

7 giugno 2021 - Oggi, la U.S. Food and Drug Administration ha approvato l'Aduhelm (aducanumab) per il trattamento del morbo di Alzheimer (MA), una malattia debilitante che colpisce 6,2 milioni di americani. L'Aduhelm è stato approvato attraverso il...

La casa di riposo arriva «a domicilio»: quali i criteri di accesso al servizio

Si chiama «Rsa aperta» ed è un programma di sanità a chilometro zero. L’obiettivo è consentire alla persona anziana non autosufficiente o affetta da demenza di rimanere nella propria casa, rinviando e, se va bene, evitando del tutto il ricovero in una...

The Father: il film ci porta dentro la mente di un uomo che soffre di demenza

Il film (al cinema dal 20 maggio) è un viaggio angosciante che vale la pena di affrontare. Grazie a un grande Anthony Hopkins che, per questo ruolo, ha vinto il suo secondo OscarLa vecchiaia sugli schermi non è più un tabù. Al cinema e in tv, sono...

Partito progetto di teleriabilitazione cognitiva per la demenza iniziale

La Fondazione Mondino, in collaborazione con l’Università degli Studi di Pavia, ha avviato un progetto di ricerca di teleriabilitazione cognitiva per pazienti con iniziali deficit cognitivi. Venerdì 16 aprile è stato dato il via ufficiale con la consegna...

Nuovo brevetto: agente di scansione PET rileva sia tau che amiloide insieme

La CereMark Pharma LLC è stata informata dall'Università della California di Los Angeles (UCLA) che è stato assegnato all'UCLA stessa il brevetto USA per il Flornaptitril, un radiofarmaceutico per scansione PET che è concesso in licenza esclusivamente...

Un'app per smartphone può prevenire o ridurre gli effetti dell'Alzheimer?

Un'azienda propone a coloro che soffrono di morbo di Alzheimer (MA) l'app per smartphone GammaBoost®, che secondo gli sviluppatori può frenare la perdita di memoria e combattere alcuni dei terribili effetti del MA. L'app è destinata anche a quelli a...

Nuovo modello animale per studiare l'Alzheimer

La nostra conoscenza del morbo di Alzheimer (MA) è cresciuta rapidamente negli ultimi decenni, ma si è dimostrato difficile tradurre le scoperte fondamentali sulla malattia in nuovi trattamenti. Ora dei ricercatori del California National Primate Research...

Buone nuove: il donanemab di Lilly ha rallentato l'Alzheimer nell'esperimento di Fase 2

I risultati dei biomarcatori suggeriscono il potenziale di modifica della malattia a lungo termine dopo il trattamento, con il rallentamento dell'accumulo di tau nelle regioni cerebrali chiave.I risultati dell'esperimento TRAILBLAZER-ALZ di Fase 2...

Alzheimer Europe: capacità legale e decisionale delle persone con demenza

Lo scorso 9 marzo, Alzheimer Europe ha lanciato un nuovo rapporto che esamina l'intersezione tra i diritti legali e le considerazioni etiche, in relazione alla capacità legale e al processo decisionale.Il gruppo di lavoro responsabile della relazione è...

Consenso pazienti con demenza al vaccino: chiarimento Sin, Sindem, Simg

La SINdem (Associazione autonoma aderente alla Società Italiana di Neurologia per le demenze), la SIMG (Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie). entrambe componenti del Tavolo Nazionale per il monitoraggio ed implementazione del Piano...

Azienda italiana pubblica 3 studi per validare il suo esame del sangue predittivo dell'Alzheimer

 Diadem Srl, un'azienda italiana che sta sviluppando un test del sangue per la previsione precoce del morbo di Alzheimer (MA), ha annunciato la pubblicazione di tre nuovi studi scientifici che supportano l'utilità del suo biomarcatore per identificare...

Curcumina scelta come integratore cognitivo dell'anno 2021 da MCI.com

Leslie Norins MD/PhD/FIDSA, fondatore e CEO del sito web MCI911.com, dedicato a rallentare o bloccare il lieve decadimento cognitivo (MCI, mild cognitive impairment) ha annunciato che la curcumina, il componente più noto della spezia popolare curcuma, è...

Sentenza storica: l'assistenza sanitaria ai malati di Alzheimer è gratuita

Alzheimer e assistenza sanitaria gratuita: la sentenza del 29 dicembre 2020 del Tribunale di Firenze è tra quelle di fondamentale importanza sociale e che faranno discutere, ma che per tantissime famiglie rappresenta un immediato motivo di...

L'ipotesi microbica dell'Alzheimer ottiene rilevanti fondi di ricerca

Il National Institute on Aging dei NIH (ndt: corrispondente USA dell'Istituto Superiore di Sanità) ha annunciato il 15 gennaio di offrire sovvenzioni abbondanti di ricerca per sondare le possibilità infettive nella causalità del morbo di Alzheimer...

Eli Lilly: Donanemab rallenta il declino clinico dell'Alzheimer in test di fase 2

Comunicato stampa - Il donanemab, un anticorpo sperimentale che punta a una forma modificata di amiloide-beta chiamata N3PG, ha mostrato un significativo rallentamento del declino in un valore composito della cognizione e della funzione giornaliera nei...

Disponibile esame del sangue per rilevare la patologia di Alzheimer

Comunicato stampa: Sulla base della prima fase del suo lancio di successo negli Stati Uniti, la C2N Diagnostics annuncia che il test del sangue PrecivityAD™ ha ottenuto il marchio CE dall'Unione Europea (UE) e l'approvazione al suo laboratorio di condurre...

Mappatura onde cerebrali con IA dà «possibilità di prevenire la demenza di Alzheimer»??

Comunicato stampa: La mappatura del cervello con l'intelligenza artificiale (AI) tramite elettroencefalogramma (EEG) può scoprire le onde cerebrali del morbo di Alzheimer (MA) e potrebbe rilevare la demenza nella fase preclinica. Questo è possibile con...

Tecnologia amichevole con gli anziani per rimanere in contatto durante il Covid

Come sappiamo, essere infettati di Covid-19 è una minaccia, particolarmente per gli anziani. Ciò ha portato a scelte angoscianti per famiglie e professionisti, la più difficile è la necessità di limitare o vietare le visite agli anziani nelle strutture, e...

Biogen chiede approvazione in Giappone per un 'farmaco di Alzheimer' sviluppato con Eisai

L'azienda farmaceutica Biogen ha comunicato giovedì scorso di aver depositato la richiesta per l'approvazione normativa in Giappone di 'un farmaco per l'Alzheimer', sviluppato con l'azienda giapponese associata Eisai Co.Anche il suo farmaco aducanumab è...

Notizie da non perdere

Accumulo di proteine sulle gocce di grasso implicato nell'Alzheimer ad es…

21.02.2024

In uno studio durato 5 anni, Sarah Cohen PhD, biologa cellulare della UNC e Ian Windham della Rockef...

Sintomi visivi bizzarri potrebbero essere segni rivelatori dell'Alzheimer…

1.02.2024

Un team di ricercatori internazionali, guidato dall'Università della California di San F...

Demenze: forti differenze regionali nell’assistenza, al Nord test diagnostici …

30.01.2024

In Iss il Convegno finale del Fondo per l’Alzheimer e le Demenze, presentate le prime linee g...

Svelata una teoria rivoluzionaria sull'origine dell'Alzheimer

28.12.2023

Nonostante colpisca milioni di persone in tutto il mondo, il morbo di Alzheimer (MA) man...

Zen e mitocondri: il macchinario della morte rende più sana la vita

20.11.2023

Sebbene tutti noi aspiriamo a una vita lunga, ciò che è più ambito è un lungo periodo di...

Infezione cerebrale da funghi produce cambiamenti simili all'Alzheimer

26.10.2023

Ricerche precedenti hanno implicato i funghi in condizioni neurodegenerative croniche co...

Scoperta nuova causa di Alzheimer e di demenza vascolare

21.09.2023

Uno studio evidenzia la degenerazione delle microglia nel cervello causata dalla tossicità del ferro...

Malato di Alzheimer: la casa di cura la paga lo Stato?

25.05.2023

Chi si fa carico delle spese per un malato di Alzheimer ricoverato in una casa di riposo? Scopriamo ...

I ricordi potrebbero essere conservati nelle membrane dei tuoi neuroni

18.05.2023

Il cervello è responsabile del controllo della maggior parte delle attività del corpo; l...

Gli interventi non farmacologici per l'Alzheimer sono sia efficaci che co…

19.04.2023

Un team guidato da ricercatori della Brown University ha usato una simulazione al computer per di...

Menopausa precoce e terapia ormonale ritardata alzano il rischio di Alzheimer

17.04.2023

Le donne hanno più probabilità degli uomini di sviluppare il morbo di Alzheimer (MA), e ...

Flusso del fluido cerebrale può essere manipolato dalla stimolazione sensorial…

11.04.2023

Ricercatori della Boston University, negli Stati Uniti, riferiscono che il flusso di liq...

L'impatto del sonno su cognizione, memoria e demenza

2.03.2023

Riduci i disturbi del sonno per aiutare a prevenire il deterioramento del pensiero.

Orienteering: un modo per addestrare il cervello e contrastare il declino cogn…

27.01.2023

Lo sport dell'orienteering (orientamento), che attinge dall'atletica, dalle cap...

Effetti della carenza di colina sulla salute neurologica e dell'intero si…

23.01.2023

Assorbire colina a sufficienza dall'alimentazione è cruciale per proteggere il corpo e il cervello d...

Scoperta ulteriore 'barriera' anatomica che difende e monitora il ce…

11.01.2023

Dalla complessità delle reti neurali, alle funzioni e strutture biologiche di base, il c...

L'invecchiamento è guidato da geni sbilanciati

21.12.2022

Il meccanismo appena scoperto è presente in vari tipi di animali, compresi gli esseri umani.

Goccioline liquide dense come computer cellulari: nuova teoria sulla causa del…

22.09.2022

Un campo emergente è capire come gruppi di molecole si condensano insieme all'interno de...

'Ingorgo' di proteine nei neuroni legato alla neurodegenerazione

12.09.2022

Un nuovo studio condotto da ricercatori dell'EPFL rivela che un complesso proteico malfunzionante pu...

Scoperto un fattore importante che contribuisce all'Alzheimer

22.08.2022

Una ricerca guidata dai dott. Yuhai Zhao e Walter Lukiw della Luisiana State University ...

Logo AARAssociazione Alzheimer OdV
Via Schiavonesca 13
31039 Riese Pio X° (TV)

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.