Iscriviti alla newsletter

Un semplice test per determinare se i vostri cari sono a rischio di Alzheimer. Secondo i medici del Banner Sun Health Research Institute in Arizona, che l'hanno messo a punto, raggiunge quasi il 90 per cento di accuratezza.

Il test distingue tra oblio normale e vuoti di memoria più preoccupanti che potrebbero segnalare le fasi iniziali della demenza. E' progettato per essere eseguito da un coniuge o un amico stretto, e misurare il decadimento cognitivo lieve, i vuoti di memoria leggeri che possono essere un precursore della demenza. Si pensa che circa il 15 per cento delle persone che hanno diagnosi di decadimento cognitivo lieve svilupperanno l'Alzheimer entro un anno.

Alle 21 domande si risponde con un semplice 'sì' (1 o 2 punti) o 'no' (zero), raggiungendo un punteggio massimo di 27. Chi totalizza fino a 4 punti non ha motivo di preoccuparsi. Un punteggio da 5 a 14 suggerisce una lieve compromissione cognitiva o perdita di memoria che potrebbero essere nelle prime fasi. Punteggi più alti dicono che la persona può già avere la malattia.

Nota: TUTTE le domande devono avere una risposta (Si o No), altrimenti non si vede il risultato alla fine.

 

 

1- Il tuo caro ha perdite di memoria?

2- Se è così, la sua memoria è peggiore di qualche anno fa?



4- Hai dovuto subentrare per rintracciare eventi o appuntamenti, o il paziente dimentica appuntamenti?

5- Perde / mette nel posto sbagliato oggetti almeno una volta al mese?

6- Dà la colpa ad altri di nascondere o sottrarre quello che non riesce a trovare?



8- E' spaesato in ambienti non familiari?

9- E' più confuso quando non è a casa o quando è in viaggio?

10- Escludendo le limitazioni fisiche, ha problemi a maneggiare il denaro, tipo dare la mancia o calcolare il resto?

11- Ha problemi a pagare le fatture o gestire le spese?

12- Ha problemi a ricordare di prendere le medicine o tenere conto delle medicine già prese?

13- Ha difficoltà a guidare; o ci sono preoccupazioni per come guida?

14- Ha problemi a usare apparecchi come stufa, telefono, telecomando o forno a microonde?



16- Escludendo limitazioni fisiche, ha smesso o ridotto molto di dedicarsi a hobbies come ad esempio golf, ballo, esercizio fisico o arti?





19- Ha problemi a trovare le parole che non sono nomi?

20- Confonde i nomi di famigliari o amici?

21- Ha problemi a riconoscere le persone familiari?

Dettagli utente

Logo AARAssociazione Alzheimer OdV
Via Schiavonesca 13
31039 Riese Pio X° (TV)

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.