Aricept (donepezil): effetti collaterali e precauzioni nell'uso

aricept donepezilCos'è l'Aricept?

L'Aricept (donepezil) migliora la funzione delle cellule nervose nel cervello. Funziona impedendo la rottura di una sostanza chimica chiamata acetilcolina. Le persone con demenza di solito hanno livelli più bassi di questa sostanza chimica, che è importante per i processi di memoria, pensiero e ragionamento.

L'Aricept è usato per trattare la demenza da lieve a moderata causata dal morbo di Alzheimer (MA). L'Aricept non è una cura per il MA. Questa condizione progredirà nel tempo, anche nelle persone che assumono donepezil.

 

Informazioni importanti

Prima di prendere l'Aricept, informa il medico se hai un disturbo del ritmo cardiaco come la 'sindrome del nodo malato' (o sindrome bradi-tachi o sindrome del nodo del seno, è una forma di disfunzione del nodo del seno, che è situato nell'atrio destro del cuore e provoca battito cardiaco lento), una prostata ingrossata, problemi di minzione, asma, malattia polmonare ostruttiva o un disturbo convulsivo come l'epilessia.

Se è necessario sottoporsi a qualsiasi tipo di intervento chirurgico, comunica al chirurgo in anticipo che stai assumendo Aricept.

L'Aricept può causare effetti collaterali che possono deteriorare il pensiero o le reazioni. Fai attenzione se guidi o fai una qualsiasi cosa che richiede di essere sveglio e vigile.

 

Prima di prendere questo medicinale

Non si dovrebbe usare l'Aricept se si è allergici al donepezil o ad altri farmaci. Informa il medico se sei allergica/o a qualsiasi medicinale. Per assicurarti che l'Aricept sia sicuro per te, informa il tuo medico se hai:

  • un disturbo del ritmo cardiaco;
  • una storia di ulcere gastriche;
  • un ingrossamento della prostata o problemi di minzione;
  • malattia del fegato o dei reni;
  • epilessia o altri disturbi convulsivi;
  • difficoltà a deglutire;
  • asma, broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) o altri disturbi respiratori.

Non è noto se l'Aricept danneggia un nascituro. Informa il medico se sei incinta o stai pianificando una gravidanza mentre usi questo medicinale. Non è noto se il donepezil passa nel latte materno o se può danneggiare un bambino che allatta. Informa il medico se stai allattando.

 

Come dovrei prendere l'Aricept?

Assumi l'Aricept esattamente come ti è stato prescritto. Segui tutte le indicazioni sulla ricetta. Non prendere questo medicinale in quantità maggiori o minori, o più a lungo, di quanto raccomandato.

Puoi prendere Aricept con o senza cibo. Non schiacciare, masticare o rompere la compressa normale. Ingoiala intera. Per la compressa disintegrante orale (Aricept ODT):

  • Tieni la compressa nella sua confezione fino a quando non sei pronto a prenderla. Apri la confezione e stacca o taglia il supporto dalla confezione. Non spingere la tavoletta attraverso il supporto perché si potrebbe danneggiare.
  • Usa le mani asciutte per rimuovere la compressa e metterla in bocca.
  • Non ingerire la compressa intera. Lascia che si dissolva in bocca senza masticare.
  • Deglutisci più volte mentre la compressa si dissolve. Dopo che la compressa si è completamente sciolta, bevi un bicchiere d'acqua.

Se hai bisogno di un intervento chirurgico o di un intervento dentistico, comunica al chirurgo in anticipo che stai usando Aricept. Potrebbe essere necessario interrompere l'uso del medicinale per un breve periodo.

Non smettere di usare l'Aricept senza il consiglio del medico. Conservalo a temperatura ambiente lontano da umidità e calore.

 

Dosaggio dell'Aricept

Dose abituale per adulti per il MA:

  • Dose iniziale - 5 mg per via orale una volta al giorno, la sera prima di andare a letto.
  • MA da lieve a moderato - Dose di mantenimento di 10 mg per via orale una volta al giorno, dopo che il paziente ha assunto una dose iniziale di 5 mg una volta al giorno per 4-6 settimane.
  • MA da moderato a grave - Dose di mantenimento di 23 mg per via orale una volta al giorno, dopo che il paziente ha assunto una dose di 10 mg una volta al giorno per almeno 3 mesi.

Osservazioni: non è detto che una dose maggiore di 10 mg possa dare un beneficio clinico statisticamente maggiore rispetto ad una dose da 5 mg. Si deve considerare la preferenza del paziente e del medico.

Usi: per demenza di tipo Alzheimer lieve, moderato e grave

 

Cosa succede se salto una dose?

Prendi la dose dimenticata non appena te ne ricordi. Salta la dose dimenticata se è quasi l'ora della dose successiva programmata. Non prendere medicine extra per compensare la dose dimenticata.

Se dimentichi le dosi per più di 7 giorni consecutivi, chiama il medico prima di prendere di nuovo il medicinale.

 

Cosa succede in caso di sovra-dosaggio?

Chiedi assistenza medica di emergenza.

I sintomi da sovradosaggio possono includere nausea grave, vomito, sbavamenti, sudorazione, visione offuscata, sensazione di testa leggera, battito cardiaco lento, respiro superficiale, debolezza muscolare, svenimento o convulsioni.

 

Cosa dovrei evitare durante l'assunzione di Aricept?

Questo farmaco può compromettere il tuo pensiero o reazioni. Fai attenzione se guidi o fai qualcosa che richiede di essere vigile.

 

Effetti collaterali dell'Aricept

Chiedi assistenza medica di emergenza se hai segni di una reazione allergica all'Aricept: orticaria, respiro difficile, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola.

Smetti di usare l'Aricept e chiama il medico immediatamente se hai:

  • vomito grave o continuo;
  • vertigini, come se dovessi svenire;
  • battiti lenti del cuore;
  • convulsioni;
  • minzione dolorosa o difficile;
  • problemi respiratori nuovi o in peggioramento;
  • segni di sanguinamento dello stomaco , bruciore di stomaco o dolore allo stomaco, feci sanguinolente o catramose (nere), tosse con sangue o vomito che sembra un fondo di caffè.

Gli effetti collaterali comuni di Aricept possono includere:

  • nausea, vomito, diarrea;
  • perdita di appetito;
  • dolore muscolare;
  • problemi del sonno (insonnia);
  • stanchezza.

Questo non è un elenco completo di effetti collaterali e ce ne possono essere altri. Chiama il tuo medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali.

 

Quali altri farmaci influenzano l'Aricept?

Informa il medico di tutti i medicinali che usi e di quelli che inizi o smetti di usare durante il trattamento con Aricept, in particolare:

  • FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei) - aspirina, ibuprofene (Advil, Motrin), naproxene (Aleve), celecoxib, diclofenac, indometacina, meloxicam e altri.

Questo elenco non è completo. Altri farmaci possono interagire con donepezil, sia prescritti che da banco, vitamine e prodotti a base di erbe. Non tutte le possibili interazioni sono elencate in questa guida ai farmaci.

 

Ulteriori informazioni

Ricorda di tenere questo e tutti gli altri medicinali fuori dalla portata dei bambini, non condividere mai le tue medicine con altri e usa l'Aricept solo per l'indicazione prescritta.

Consulta sempre il tuo medico per assicurarti che le informazioni visualizzate in questa pagina si applichino alle tue circostanze.

 

 

Copyright 1996-2018 Cerner Multum, Inc. Versione: 3.01.

 

 


Fonte: Cerner Multum Inc. via drugs.com (> English text) - Traduzione di Franco Pellizzari.

Copyright: Tutti i diritti di eventuali testi o marchi citati nell'articolo sono riservati ai rispettivi proprietari.

Liberatoria: Questo articolo non propone terapie o diete; per qualsiasi modifica della propria cura o regime alimentare si consiglia di rivolgersi a un medico o dietologo. Il contenuto non rappresenta necessariamente l'opinione dell'Associazione Alzheimer onlus di Riese Pio X ma solo quella dell'autore citato come "Fonte". I siti terzi raggiungibili da eventuali collegamenti contenuti nell'articolo e/o dagli annunci pubblicitari sono completamente estranei all'Associazione, il loro accesso e uso è a discrezione dell'utente. Liberatoria completa qui.

Nota: L'articolo potrebbe riferire risultati di ricerche mediche, psicologiche, scientifiche o sportive che riflettono lo stato delle conoscenze raggiunte fino alla data della loro pubblicazione.


 

Annuncio pubblicitario

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e sicurezza dati - Informativa ex Art. 13 D. Lgs. 196/03

Gentile visitatore,

l'Associazione tratterà i Tuoi dati personali nel rispetto del D. Lgs. 196/G3 (Codice della privacy), garantendo la riservatezza e la protezione dei dati.

Finalità e modalità del trattamento: I dati personali che volontariamente deciderai di comunicarci, saranno utilizzati esclusivamente per le attività del sito, per la gestione del rapporto associativo e per l'adempimento degli obblighi di legge. I trattamenti dei dati saranno svolti in forma cartacea e mediante computer, con adozione delle misure di sicurezza previste dalla legge. I dati non saranno comunicati a terzi né saranno diffusi.

Dati sensibili: Il trattamento di dati sensibili ex art. 1, lett. d del Codice sarà effettuato nei limiti di cui alle autorizzazioni del Garante n. 2/08 e n. 3/08, e loro successive modifiche.

Diritti dell'interessata/o: Nella qualità di interessato, Ti sono garantiti tutti i diritti specificati all'art. 7 del Codice, tra cui il diritto di chiedere e ottenere l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che Ti riguardano.

Titolare del trattamento è l'Associazione di volontariato "Associazione Alzheimer o.n.l.u.s.”, con sede a Riese Pio X – Via Schiavonesca, 13 – telefax 0423 750 324.

Responsabile del trattamento è la segretaria dell’Associazione in carica.

Gestione «cookies»

Un cookie è una breve stringa di testo che il sito web che si sta visitando salva automaticamente sul computer dell'utente. I cookies sono utilizzati dagli amministratori di molti siti web per migliorarne funzionamento ed efficienza e per raccogliere dati sui visitatori.

Il nostro sito non utilizza i cookies per identificare i visitatori, ma per raccogliere informazioni al fine di arricchirne i contenuti e rendere il sito più fruibile.

Come cambiare le impostazioni del browser per la gestione dei cookies

È possibile decidere se permettere ai siti web che vengono visitati di installare i cookies modificando le impostazioni del browser usato per la navigazione. Se hai già visitato il nostro sito, alcuni cookies potrebbero essere già stati impostati automaticamente sul tuo computer. Per sapere come eliminarli, clicca su uno dei link qui di seguito: