Iscriviti alla newsletter

Caregiving

"Ero in piedi nel negozio di alimentari, completamente esausta,
cercando di capire per che cosa ero venuta.

Guardai il mio carrello e tutto quello che avevo erano dei pannolini
per mia madre e per il mio nipotino di due anni.

Pannolini, l'unica cosa che potevo ricordare.
Avevo chiesto a un vicino di casa di stare con mia madre e Tim, perché avevamo
finito tutto e ora ero lì, anche se non riuscivo a ricordare perchè ero venuta.

E' stata questa semplice costatazione che mi ha convinto a chiedere aiuto.

Per quasi un anno mi ero data da fare, quasi in stato di trance,
cercando di fare tutto da sola.

Ho dovuto accettare il fatto che tale situazione
non era più sicura per mia madre, per Tim, o per me".

E.W., familiare di una malata di Alzheimer,
citata nella pubblicazione "Caring for a person with Alzheimer disease"
del National Institute for Aging (USA), dedicato ai caregivers.

 


Vai a:

Logo AARAssociazione Alzheimer OdV
Via Schiavonesca 13
31039 Riese Pio X° (TV)

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.