Associazione Alzheimer ONLUS logo

NewsletterLogo
Con l'iscrizione alla newsletter ricevi aggiornamenti giornalieri o settimanali sulla malattia, gli eventi e le proposte dell'associazione. Il tuo indirizzo email è usato solo per gestire il servizio, non sarà mai ceduto ad altri.

    Iscriviti   


captcha 

Famigliare e Caregiver

Nell’accezione anglosassone, questo termine definisce "colui che presta le cure". Distinguiamo due figure:

  • il caregiver "informale", detto anche primary caregiver, può essere il figlio, il coniuge, più raramente un altro familiare o amico;
  • il caregiver "formale" è invece l’infermiere o qualsiasi altro professionista.

La persona che all’interno della famiglia si assume in modo principale il compito di cura e di assistenza al congiunto ammalato.
Il tempo dedicato dalcaregiver all’attività assistenziale può raggiungere l’equipollente di una giornata lavorativa, il che significa che nelle situazioni più gravi la funzione di caregiver diventa pressoché incompatibile con qualsiasi attività lavorativa. Anche per quanto riguarda l’attività di vigilanza/sorveglianza è richiesto molto tempo che aumenta con il progressivo avanzare della malattia. Il ruolo del familiare che si occupa dell’assistenza, in Italia, è principalmente svolto dalle donne (73.8%), generalmente mogli e figlie, che nei casi gravi, ospitano il malato in casa (65%). I caregiver si trovano in prevalenza in età attiva:

  • il 31% ha fino ai 45 anni
  • il 38% ha tra i 46 e i 60 anni
  • il 18% tra i 61 e i 70 anni
  • il 13% oltre i 70 anni

Dal punto di vista professionale le categorie più rappresentate sono: 32% pensionato, 28% casalinga, 21% impiegato o insegnante, 5,75% artigiano o commerciante e 4,45% dirigente/professionista. (dati Censis 1999).

 

Fonte: www.assistentisociali.org

 


  

Informazione pubblicitaria

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.