Associazione Alzheimer ONLUS

NewsletterLogo
Con l'iscrizione alla newsletter ricevi aggiornamenti giornalieri o settimanali sulla malattia, gli eventi e le proposte dell'associazione. Il tuo indirizzo email è usato solo per gestire il servizio, non sarà mai ceduto ad altri.

    Iscriviti   


captcha 

Calcolatore Rischio Demenza

 

Età
(ogni 5 anni raddoppia il rischio):
Meno di 65 (0%)
65 ÷ 69 (2%)
70 ÷ 74 (4%)
75 ÷ 79 (8%)
80 ÷ 85 (16%)
Più di 85 (32%)

Storia di famiglia
(ognuno raddoppia rischio):
Madre
Padre
Sorella
Fratello

Fattori di rischio vascolari
(ognuno raddoppia rischio):
Fibrillazione Atriale
Diabete
Malattia cuore
(Infarto Miocardico, Coronaropatia)
Iperlipoproteinemia
Ipertensione
Fumo
Ictus
Obesità

 

 

 

 

 


 

Fonte: Sagelink.ca (adattato con permesso dal Practicing Physician Education Project 2006, aggiornato nel 2014 dal The Centre for Studies in Aging and Health).

Riferimenti:

  • Canning Duff SJ et al. Diagnostic utility of abbreviated fluency measures in Alzheimer disease and vascular dementia. Neurology. 2004; 62:556-62.
  • De la Torre J.C. (2004). Is Alzheimer’s disease a neurolodegenerative or a vascular disorder? Data, dogma and dialectics. Lancet Neurology, 3, 184-190.
  • Gauthier S.J. (1997). Alzheimer disease: current knowledge, management and research. Canadian Medical Association Journal, 157, 1047-52.
  • Siu A . (1991). Screening for dementia and investigating its causes. Annal of Internal Medicine,115, 122-132.

Copyright: Tutti i diritti di eventuali testi o marchi sono riservati ai rispettivi proprietari.

Liberatoria: Questo articolo non propone terapie o diete; per qualsiasi modifica della propria cura o regime alimentare si consiglia di rivolgersi a un medico o dietologo. Il contenuto non dipende da, nè impegna l'Associazione Alzheimer onlus di Riese Pio X. I siti terzi raggiungibili da eventuali links contenuti nell'articolo e/o dagli annunci pubblicitari sono completamente estranei all'Associazione, il loro accesso e uso è a discrezione dell'utente. Liberatoria completa qui.

Nota: L'articolo potrebbe riferire risultati di ricerche mediche, psicologiche, scientifiche o sportive che riflettono lo stato delle conoscenze raggiunte fino alla data della loro pubblicazione.


 

Informazione pubblicitaria

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.