Non sei connesso. La newsletter potrebbe includere alcune informazioni sull'utente, quindi potrebbero non essere visualizzate correttamente.

Cosa si è detto ieri nel Mondo dell'Alzheimer

Cosa si è detto ieri nel Mondo dell'Alzheimer

 

Buongiorno Visitatore ‍

 

Ecco di seguito gli aggiornamenti di ieri del sito alzheimer-riese.it‍: 

 

Nuovi contributi inseriti:


Gestire il peso: la tensione emotiva del caregiving

Nel 2021, 11 milioni di persone - più del 10% della popolazione degli Stati Uniti - hanno fornito 16 miliardi di ore di assistenza non retribuita...


Sviluppata strategia per riparare causa genetica di SLA e demenza

Gli scienziati di Scripps Biomedical Research dell'Università della Florida hanno sviluppato un medicinale potenziale per una delle cause...


Gli antiossidanti flavonoli legati a un declino della memoria più lento

Le persone che mangiano o bevono più cibi con flavonoli antiossidanti, presenti in diversi frutti e verdure, nonché tè e vino, possono avere...


Come tè nero (e altri preferiti) possono aiutare la tua salute in età avanzata

Grazie ai flavonoidi, una tazza quotidiana di tè potrebbe aiutarti a goderti una salute cardiovascolare migliore più avanti nella vita; tuttavia...

Suonare uno strumento può rendere più acuta la tua mente

C'è molto interesse a trovare dei modi che aiutano le persone a diventare più intelligenti e più efficienti in ciò che fanno nella vita....


Come usare il supermercato per migliorare la salute del cervello

La spesa al supermercato può essere sorprendentemente importante quando si tratta di salute del cervello. Perché? Il cibo che acquistiamo...


Identificata la proteina che contribuisce alla neurotossicità della tau nell'Alzheimer

I ricercatori della Indiana University hanno identificato una proteina che interagisce e migliora la diffusione delle specie neurotossiche...


I giochi per la mente aiutano a prevenire la demenza?

Più di sei milioni di americani soffrono di Alzheimer o altra demenza e quel numero continua a crescere significativamente con l'invecchiamento...


Individuati due nuovi geni che aumentano il rischio di Alzheimer

C’è anche la firma di Benedetta Nacmias e di Sandro Sorbi, docenti di Neurologia dell’Ateneo fiorentino, nello studio internazionale pubblicato...


Anche il gantenerumab di Roche fallisce nell'esperimento definitivo

Genentech, del gruppo Roche, ha annunciato oggi i risultati degli esperimenti GRADUATE I e II di fase 3 che hanno valutato il farmaco gantenerumab...


I prossimi eventi:‍

 

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto Valdobbiadene

Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto organizzati dall'Assciazione...


Martedì, 6 Dicembre 2022 18:00 - 19:30
IndirizzoBiblioteca di Valdobbiadene - sala Candiani, Via Piva 53, Valdobbiadene (TV)

[CA Montebelluna] Proiezione film a tema

Ritroviamoci al Caffè
"Demenze ... non solo Alzheimer" 2022-2023

E' una iniziativa, organizzata dal Comune di Montebelluna...


Martedì, 13 Dicembre 2022 16:30
IndirizzoBiblioteca Comunale di Montebelluna, Largo Dieci Martiri 1, 31044 Montebelluna (TV)

Alzheimer, non solo volontari: programma formazione

Programma di formazione per volontari e cittadini che vogliono avvicinarsi al mondo del volontariato, organizzato dall'Associazione...


Mercoledì, 14 Dicembre 2022 15:30
IndirizzoCasa Riese, Auditorio di S. Zenone, Municipio Cornuda

[CA Montebelluna] 'Io come sto?' Spazio alle emozioni dei familiari

Ritroviamoci al Caffè
"Demenze ... non solo Alzheimer" 2022-2023

E' una iniziativa, organizzata dal Comune di Montebelluna...


Martedì, 10 Gennaio 2023 16:30
IndirizzoBiblioteca Comunale di Montebelluna, Largo Dieci Martiri 1, 31044 Montebelluna (TV)

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto Valdobbiadene

Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto organizzati dall'Assciazione...


Martedì, 10 Gennaio 2023 18:00 - 19:30
IndirizzoBiblioteca di Valdobbiadene - sala Candiani, Via Piva 53, Valdobbiadene (TV)

 

 

L'associazione assiste i malati di Alzheimer, i loro famigliari e i caregivers con servizi gratuiti. Puoi decidere di supportarci in questa azione quotidiana associandoti, inviando una donazione o destinando un lascito. Grazie in anticipo.‍


Non vuoi più ricevere questa newsletter? Clicca qui.

 


Prego non rispondere a questa email generata automaticamente; per comunicazioni usa il modulo dei contatti.

 


2010-2022 © Associazione Alzheimer OdV - Riese Pio X (TV) Italy