Associazione Alzheimer ONLUS logo Christmas

demenza senile e curcumina

Con questo mio commento riferisco esclusivamente il mio caso senza voler illudere nessuno che sia nelle mie condizioni:
Dopo una lunga ricerca in rete sulla demenza senile e sempre in rete notato le varie ricerche sulla curcumina effettuate per anni da famose universita'​ mondiali (che nulla hanno dichiarato in proposito se non fare dei tentativi di brevetto della curcumina (perche'​ chiedere un brevetto dopo anni di ricerca????) giustamente rigettati) ho deciso di mia iniziativa, assumendomi le mie responsab​ilita'​, di far assumere la curcumina a mia madre di 85 anni affetta da demenza senile al punto di dimenticare cosa aveva mangiato cinque minuti prima e di non riconoscere piu'​ suo figlio, oltre ad assentarsi completamente con insonnie causate da paure di tutti i generi e a una seria difficolta'​ nel linguaggio molto marcata.
Oggi a tre mesi dal trattamento con due pasticche di curcumina da 450 mg al giorno dopo i pasti (fatte arrivare dalla Germania da venditore con marchio registrato), riconosce suo figlio chiamandolo per nome, parla al telefono con i nipoti e la nuora chiamandoli per nome e riconoscendo la loro voce, le fidanzate le riconosce dalla voce e le chiama per nome, e'​ attiva e collabora in pieno con le sue osservazioni nelle difficolta'​ quotidiane, riconosce tutte le persone che girano di piu'​ intorno a lei anche dopo giorni, aiuta nei piccoli lavori domestici.
Dopo averla persa, vederla oggi e'​ una gioia, e'​ come rinata, una bambina da accudire, ma adesso presente;​ sara'​ un caso? saranno coincidenze?
Io non credo ne'​ al caso ne tantomeno alle coincidenze o ai miracoli di questo tipo!!!!!!!!!!!!!!
Da osservare che dal presentarsi della malattia non ha assunto null'​altro in piu'​ al di fuori della curcumina e fatto ginnastica con un minibiker da braccia;​ a questo punto mi chiedo cosa e'​ stato?
La logica mi da'​ due risultati: o il minibiker o la curcumina. Io continuo a somministrarla contro il parere e il disinteresse e, peggio, la derisione da parte del suo medico.
RIPETO: non voglio dare illusioni, e'​ solo per far conoscere in rete la mia personale (e lo dovremmo fare tutti) esperienza con una malattia cosi'​ aggressiva e devastante e la curcumina.

cosmo

Annuncio pubblicitario

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e sicurezza dati - Informativa ex Art. 13 D. Lgs. 196/03

Gentile visitatore,

l'Associazione tratterà i Tuoi dati personali nel rispetto del D. Lgs. 196/G3 (Codice della privacy), garantendo la riservatezza e la protezione dei dati.

Finalità e modalità del trattamento: I dati personali che volontariamente deciderai di comunicarci, saranno utilizzati esclusivamente per le attività del sito, per la gestione del rapporto associativo e per l'adempimento degli obblighi di legge. I trattamenti dei dati saranno svolti in forma cartacea e mediante computer, con adozione delle misure di sicurezza previste dalla legge. I dati non saranno comunicati a terzi né saranno diffusi.

Dati sensibili: Il trattamento di dati sensibili ex art. 1, lett. d del Codice sarà effettuato nei limiti di cui alle autorizzazioni del Garante n. 2/08 e n. 3/08, e loro successive modifiche.

Diritti dell'interessata/o: Nella qualità di interessato, Ti sono garantiti tutti i diritti specificati all'art. 7 del Codice, tra cui il diritto di chiedere e ottenere l'aggiornamento, la rettificazione o l'integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, e il diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che Ti riguardano.

Titolare del trattamento è l'Associazione di volontariato "Associazione Alzheimer o.n.l.u.s.”, con sede a Riese Pio X – Via Schiavonesca, 13 – telefax 0423 750 324.

Responsabile del trattamento è la segretaria dell’Associazione in carica.

Gestione «cookies»

Un cookie è una breve stringa di testo che il sito web che si sta visitando salva automaticamente sul computer dell'utente. I cookies sono utilizzati dagli amministratori di molti siti web per migliorarne funzionamento ed efficienza e per raccogliere dati sui visitatori.

Il nostro sito non utilizza i cookies per identificare i visitatori, ma per raccogliere informazioni al fine di arricchirne i contenuti e rendere il sito più fruibile.

Come cambiare le impostazioni del browser per la gestione dei cookies

È possibile decidere se permettere ai siti web che vengono visitati di installare i cookies modificando le impostazioni del browser usato per la navigazione. Se hai già visitato il nostro sito, alcuni cookies potrebbero essere già stati impostati automaticamente sul tuo computer. Per sapere come eliminarli, clicca su uno dei link qui di seguito: