Cosa si è detto la scorsa settimana nel Mondo dell'Alzheimer

Cosa si è detto la scorsa settimana nel Mondo dell'Alzheimer

Ecco di seguito gli aggiornamenti della scorsa settimana del sito www.alzheimer-riese.it.

Nuovi contributi inseriti:

Nuove info sull'inizio dell'Alzheimer e su un suo rilevamento precoce

Un nuovo studio eseguito alla University of Texas di Galveston ci dà una visuale importante del modo in cui l'Alzheimer inizia all'interno del cervello.

I ricercatori hanno trovato una relazione tra infiammazione, una proteina tossica e l'insorgenza della malattia.

Lo...

Ci può essere gratitudine nel mezzo dell'Alzheimer?

Il cantautore Josh Groban nella sua canzone "Thankful" [grato] esprime questo testo: "Alcuni giorni possiamo non vedere la gioia che ci circonda, così, presi da noi stessi, prendiamo quando dobbiamo dare ... E in quel giorni speriamo in ciò che non possiamo...

La memantina, tra i farmaci antidemenza, è associata a un rischio più alto di polmonite

Uno studio recente condotto alla University of Eastern Finland dimostra che tra gli utilizzatori di farmaci antidemenza, le persone che usano la memantina hanno il rischio più alto di polmonite. Anche l'uso di cerotti rivastigmina è associato ad un rischio maggiore.

Lo...

L'Alzheimer e le proprietà famigliari

Di recente ho letto una statistica sconcertante: nel 2010 più di 5 milioni di persone avevano l'Alzheimer [negli Stati Uniti], numero che le previsioni danno a 19 milioni entro il 2050. Provenendo da una famiglia devastata dalla malattia, è difficile e frustrante per...

Studio: composti vegetali possono potenziare le funzioni cerebrali degli anziani

Gli stessi composti che danno colori vivaci a piante e ortaggi, potrebbero supportare il funzionamento del cervello degli anziani, secondo un recente studio eseguito alla University of Georgia.

La ricerca, del dipartimento di psicologia, è stata la prima ad usare la tecnologia...

Il nostro cervello ha un algoritmo di base che genera l'intelligenza

Il nostro cervello ha un algoritmo di base che ci consente non solo di riconoscere il pasto tradizionale del Giorno del Ringraziamento, ma ci dà l'intelligenza per riflettere sulle implicazioni più ampie di un raccolto abbondante, come pure di una buona famiglia e degli...

L'uso di benzodiazepine e farmaci relativi aumenta le fratture dell'anca nelle persone con Alzheimer

L'uso di benzodiazepine e farmaci correlati aumenta del 43% il rischio di frattura dell'anca nelle persone con Alzheimer, secondo un nuovo studio eseguito all'Università della Finlandia Orientale. Il rischio di frattura dell'anca è stato studiato sui finlandesi con...

Scoperte cellule staminali neuronali nelle membrane attorno al cervello: possiamo ora rigenerare i neuroni?

Dei ricercatori del VIB, istituto di ricerca belga, hanno scoperto delle cellule inaspettate nelle membrane protettive che racchiudono il cervello, le cosiddette meningi.

Questi 'progenitori neurali' (cellule staminali che si differenziano in diversi tipi di neuroni) sono...

La respirazione yoga aiuta a combattere la depressione grave

Secondo una nuova ricerca, la pratica di meditazione chiamata Sudarshan Kriya Yoga, basata sulla respirazione, aiuta ad alleviare la depressione grave nelle persone che non rispondono pienamente ai trattamenti farmacologici antidepressivi.

Lo studio, pubblicato ieri sul...

La struttura dell'amiloide nei vasi capillari è l'ultimo indizio dell'Alzheimer?

L'accumulo nel cervello di amiloide, che è un frammento di una proteina più grande, è associato allo sviluppo di varie forme di demenza, compreso l'Alzheimer.

Ora un team di ricercatori di neuroscienze e biochimica della Stony Brook University ha fatto una nuova scoperta...

Nuova tecnica di scansione misura la tossicità delle proteine dell'Alzheimer e del Parkinson

Dei ricercatori hanno sviluppato una nuova tecnica di scansione che rende possibile studiare il motivo per cui le proteine ​​associate all'Alzheimer e al Parkinson possono passare da innocue a tossiche. La tecnica usa una tecnologia chiamata «scansione multidimensionale...

Dubbi sul supposto calo di demenza negli USA

Nei giorni scorsi è stata ampiamente diffusa dai media americani la conclusione di uno studio secondo il quale i tassi di demenza negli Stati Uniti sono diminuiti del 2,8 per cento dal 2000 al 2012.

La percentuale di americani con diagnosi di demenza è scesa dal 11,6...

Il solanezumab, il farmaco anti-Alzheimer da lungo atteso, ha fallito anche il test definitivo

Il solanezumab, un promettente farmaco sperimentale per il trattamento dell'Alzheimer, non ha dato risultati positivi negli ultimi esperimenti, secondo la società farmaceutica Eli Lilly.

La dichiarazione di Mercoledì 23/11 del produttore di Indianapolis dice che...

 

I prossimi eventi:

Saper amare se stessi - Caffè Alzheimer Montebelluna

Martedì, 13 December 2016 16:30
Ritroviamoci al Caffè
E' una iniziativa, organizzata dal Comune di Montebelluna e dalla...
Luogo : Biblioteca Comunale di Montebelluna

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto Altivole

Martedì, 13 December 2016 20:30 - 22:00
Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di...
Luogo : Centro Sociale, Via Roma 21, Altivole (Sala Centro Sollievo)

Come adattare l’ambiente domestico ai bisogni del malato

Giovedì, 15 December 2016 17:00 - 19:00
Il Caffè Alzheimer Pedemontano Itinerante è un servizio che la Casa di Soggiorno Prealpina, in collaborazione...
Luogo : Sede Municipale – Piazza 13 Martiri, Cavaso del Tomba

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto

Martedì, 20 December 2016 17:45 - 19:15
Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di...
Luogo : Palazzo Celestino Piva, Via Piva, Valdobbiadene

Film: Una sconfinata giovinezza - Caffè Alzheimer Montebelluna

Martedì, 10 January 2017 16:30
Ritroviamoci al Caffè
E' una iniziativa, organizzata dal Comune di Montebelluna e dalla...
Luogo : Cinema Italia Eden- Montebelluna

 

Il sito propone l'acquisto online di vari prodotti, un atto di solidarietà che aiuta la continuità dei servizi offerti a malati e famigliari. Ecco alcuni prodotti scelti in modo casuale:

Le virtù delle piante

Le virtù delle piante: Vis Naturae
L’antica storia delle proprietà vegetali, del loro uso nei regimi...

Set 3 Bobby

Set di 3 cagnolini ottenuti da asciugamani di spugna in puro cotone, dimensioni 110x60, 40x60 e 30x30...

Viaggio nelle Venezie - Padova

Immagini PadovaCollana Viaggio nelle Venezie Padova, Città tra pietre e acque
 
Un suggestivo viaggio alla scoperta...

Coppia terminali x rallentatori 3M

I rallentatori di velocità sollecitano il veicolo in transito, imprimendogli un'accelerazione verticale...

Bobby piccolo

Cagnolino ottenuto da un asciugamano piccolo di spugna in puro cotone, dimensione 30x30 cm.
Disponibile...

Marginatore con gemma

Delineatori di margine (marginatori)
Segnalimite europeo bianco/rosso – con gemma di cm. 5x18, collocati...

Clicca per accedere alla sezione «Acquisti solidali».

 


L'associazione assiste i malati di Alzheimer, i loro famigliari e i caregivers con servizi gratuiti. Puoi decidere di supportarci in questa azione quotidiana associandoti,  inviando una donazione o destinando un lascito.
Grazie in anticipo.


Non vuoi più ricevere questa newsletter? Clicca qui.

Manda questa e-mail a un amico

Prego non rispondere a questa email generata automaticamente; per comunicazioni usare il modulo dei contatti.


2010-2016 © Associazione Alzheimer onlus - Riese Pio X°