Cosa c'è di nuovo nel Mondo dell'Alzheimer

Cosa c'è di nuovo nel Mondo dell'Alzheimer

Buongiorno

 Ecco di seguito gli aggiornamenti del sito www.alzheimer-riese.it. Clicca sul titolo per leggere tutto l'articolo.

Caffè Alzheimer: 'La prevenzione a tavola - l’importanza di una corretta alimentazione'

L’incontro di Giugno del Caffè CaffeAlzheimerCalstelcuccoAlzheimer Pedemontano ha visto il connubio di due esperte: una dietista e una logopedista.

La Dott.ssa Silvia Fabbio, dietista che fornisce consulenza anche presso la Casa di Soggiorno Prealpina, ha affrontato il tema dell’alimentazione...

Sono le emozioni che fissano meglio i ricordi, anche quelli precedenti

Sono le emozioni che fissano meglio i ricordiL'impeto di emozione che rende così vividi i ricordi di imbarazzo, di trionfo e di delusione, può andare anche a ritroso nel tempo, rafforzando il richiamo di cose apparentemente banali che sono accadute prima e che in retrospettiva sono rilevanti.

Ecco cosa...

Trovato il collegamento mancante del primo cambiamento conosciuto provocato dall'Alzheimer

Trovato il collegamento mancante del primo cambiamento conosciuto dell'AlzheimerUno studio recente implica un nuovo colpevole nello sviluppo dell'Alzheimer. La ricerca rivela che la proteina ßCTF - il precursore del peptide amiloide-beta (Aß) - è attiva nelle primissime fasi dell'Alzheimer e fa iniziare una serie di anomalie che comportano la...

Donne con MCI passano più velocemente degli uomini all'Alzheimer

Donne con MCI passano più velocemente degli uomini all'AlzheimerLe donne con lieve decadimento cognitivo (MCI) hanno un declino due volte più veloce nella cognizione rispetto agli uomini con MCI, secondo una nuova ricerca riferita ieri 21/7/2015 alla International Conference®2015 dell'Alzheimer's Association (AAIC® 2015) a Washington/DC.

Inoltre,...

Nuovi fattori di rischio per AD: risultati scuola infanzia, diabete tipo 1, solitudine, TV

Nuovi fattori di rischio per AD: risultati scuola infanzia e diabete tipo 1Il primo studio sul rischio di demenza, compreso l'Alzheimer, negli anziani con diabete di tipo 1 è stato segnalato il 20 Luglio alla Conferenza Internazionale ® 2015 dell'Alzheimer's Association (AAIC®2015) a Washington/DC.

I partecipanti allo studio con diabete di...

 

Gli eventi dei prossimi giorni:

Auto Mutuo Aiuto Riese Pio X

Martedì, 28 Luglio 2015 08:30pm - 10:00pm
Il gruppo AMA rappresenta un momento d’incontro tra persone unite da uno stesso problema per rompere...
Luogo : Via Schiavonesca 13, Riese Pio X

 

Il sito propone l'acquisto online di una serie di prodotti molto interessanti, per i quali il produttore riconosce un piccolo contributo all'Associazione Alzheimer. Ogni acquisto da parte tua diventa un atto di solidarietà che aiuta la continuità dei servizi offerti a malati e famigliari. Ecco alcuni prodotti scelti in modo casuale:

Collana VIAGGIO NELLE VENEZIE (completa)

Collana “Viaggio nelle Venezie”: otto volumi dedicati alla Terra veneta, finemente stampati, riuniti...

Il Veneto

Il Veneto Formato 30 x 32 cm Pagine 192 113 fotografie a colori e bianco e nero Copertina cartonata...

Coppia terminali x rallentatori 3M

I rallentatori di velocità sollecitano il veicolo in transito, imprimendogli un'accelerazione verticale...

Archetto antisosta

Archetto antisosta verniciato in rosso con dispositivo per lucchetto.
Il prezzo comprende l'IVA vigente.
Il...

Bobby piccolo

Cagnolino ottenuto da un asciugamano piccolo di spugna in puro cotone, dimensione 30x30 cm.
Disponibile...

Localizzatore + Tablet PC

Nuovo GPS Tracking “VidiTrack” che rivoluziona il settore sanitario. Le persone con autismo, alzheimer,...

Clicca per accedere alla sezione «Acquisti solidali».

 


L'associazione assiste i malati di Alzheimer, i loro famigliari e i caregivers con servizi gratuiti. Puoi decidere di supportarci in questa azione quotidiana associandoti,  inviando una donazione o destinando un lascito.
Grazie in anticipo.


Non vuoi più ricevere questa newsletter? Clicca qui.

Manda questa e-mail a un amico

Prego non rispondere a questa email generata automaticamente; per comunicazioni usare il modulo dei contatti.


2010-2015 © Associazione Alzheimer onlus - Riese Pio X°