Cosa si è detto la scorsa settimana nel Mondo dell'Alzheimer

Cosa si è detto la scorsa settimana nel Mondo dell'Alzheimer

Ecco di seguito gli aggiornamenti della scorsa settimana del sito www.alzheimer-riese.it.

Nuovi contributi inseriti:

La 'Music Memory Box' riconnette con la musica i pazienti con demenza ai loro cari

Anche se queste 'scatole musicali' sono piccole, stanno avendo un enorme impatto sulle famiglie che le usano. La Music Memory Box è stata creata come mezzo per usare fotografie, oggetti e musica per aiutare le persone con demenza a ricordare il loro passato.

La...

'Ogni vita dovrebbe avere gioia, compresa quella con demenza'

Quando la dott.ssa Tia Powell dice alla gente che è l'autrice di un libro sulla gioia di vivere con la demenza, hanno una strana reazione: "Si chiedono se l'ho persa completamente [la ragione]", ha detto la Powell durante un'intervista al Calgary Eyeopener. "Una...

Lo spirito kampung di Singapore è la chiave per vivere con la demenza?

La demenza avanzata ha lasciato Lim Jeok Moey incapace di uscire di casa senza una sedia a rotelle dall'anno passato. Ma il mese scorso al parco Bishan-Ang Mo Kio, il 90enne è riuscito a percorrere una distanza di quasi mezzo chilometro con le sue gambe.

"Questa è...

L'APOE ha un effetto diverso per genere sul sonno dei pazienti di Alzheimer

Il gene associato più spesso al rischio di morbo di Alzheimer (MA) impatta sul sonno a seconda del genere e della gravità della malattia del paziente, suggerisce uno studio condotto da ricercatori del Keenan Research Centre for Biomedical Science (KRCBS).

Questo lavoro,...

Un peptide sintetico può inibire tossicità e aggregazione di proteine nell'Alzheimer

L'Alzheimer è una malattia di aggregazione. I neuroni nel cervello umano producono una proteina chiamata amiloide-beta. Tali proteine, in sé stesse (chiamate monomeri di amiloide-beta), svolgono compiti importanti per i neuroni.

Ma nel cervello delle persone con morbo...

Insonnia: un problema diffuso con gravi conseguenze

In questo post, rivedo brevemente le cause dell'insonnia, un problema che colpisce un terzo degli adulti ed è associato a vari problemi di salute mentale e medica. Nei prossimi post, vedremo le prove esistenti per i trattamenti tradizionali disponibili dell'insonnia,...

Un corpo in movimento: la relazione tra esercizio e cognizione

Breaking Away (All American Boys in Italia) del 1979 è un film acclamato dalla critica e vincitore di un Oscar, ambientato nel pittoresco campus dell'Indiana University a Bloomington. I quattro ragazzi adolescenti locali della storia sono 'tagliatori', così...

Scoperto legame cruciale tra staminali del cervello e dell'intestino

Gli organi del nostro corpo contengono cellule staminali che sono necessarie per rigenerare le cellule quando si danneggiano, si ammalano o sono troppo vecchie per funzionare. I ricercatori della Rutgers University hanno identificato un nuovo fattore essenziale per il...

Lascia che i bambini vengano ... agli anziani

Domanda: Recentemente mia nonna è passata dalla sua struttura di residenza assistita a una casa di cura  perché richiedeva più cure di quelle che la sua attuale residenza avrebbe potuto fornire. Prima del trasferimento, portavo nostra figlia di 3 anni...

Come aiutare i bambini a capire cosa succede al nonno con Alzheimer?

Proprio come il morbo di Alzheimer (MA) è unico in ogni persona colpita, così sono i tuoi figli quando si tratta di discussioni sulla malattia. Ciò che dici a loro e come spieghi il processo della malattia dipende dalle loro età e dal livello di comprensione.

Se...

I farmaci per il comfort di fine vita sono a volte fraintesi

Cara Carol: Mia madre, che ha una demenza avanzata, è andata in una casa di cura sei mesi fa. Ha ricevuto un'eccellente cura, ma ora sta declinando rapidamente in modo da non riuscire più a deglutire più alcun tipo di cibo. Il suo medico ha stabilito che è...

Non percepire le truffe può essere segno precoce di declino cognitivo e demenza

La scarsa consapevolezza delle truffe negli anziani è associata al rischio di sviluppare demenza di Alzheimer o un lieve deterioramento cognitivo in futuro. Questi risultati suggeriscono che i cambiamenti nel giudizio sociale avvengono prima che siano riconoscibili i...

Proteine anomali si correlano con il comportamento criminale nella demenza

 I ricercatori della Lund University in Svezia, insieme con colleghi americani, hanno studiato pazienti deceduti a cui era stato diagnosticato il morbo di Alzheimer (MA) o la demenza frontotemporale (FTD).

Hanno osservato una correlazione tra alcune proteine e la...

Miti comuni sul dormire compromettono il buon sonno e la salute

Le persone spesso dicono che possono sopravvivere con 5 ore di sonno o anche meno, che il russare è innocuo e che bere un drink aiuta ad addormentarsi.

Questi sono, in effetti, tra i miti più diffusi sul sonno che non solo modellano le cattive abitudini, ma possono...

Invecchiare con resilienza ... e con l'aiuto della spiritualità

Parliamo di invecchiamento e resilienza con i Dott. Michael Parker e Harold Koenig.

Il Dott. Michael Parker è un ex tenente colonnello ed è attualmente in pensione da Professore di lavoro sociale dell'Università dell'Alabama (UA) e professore associato di Medicina...

Cosa sappiamo della demenza oggi

È così difficile sapere in questi giorni quali informazioni sono vere e cosa è solo rumore. I consigli sono ovunque. La saggezza no. Oggi offro un'intervista (rivista) a una persona che sa di cosa sta parlando.

È partito intelligente e poi ha trascorso decenni a...

Ora è misurabile l'attività cerebrale in millisecondi: si può vedere il cervello al lavoro

Ricercatori del King's College di Londra, di Harvard e dell'INSERM-Parigi hanno scoperto un nuovo modo di misurare la funzione cerebrale in millisecondi, attraverso l'elastografia a risonanza magnetica (MRE).

Questo potrebbe aiutare a diagnosticare e comprendere...

Caregiver familiari di Alzheimer in Missouri potrebbero essere risarciti dallo stato

Dopo che alla madre di Christa Roehl fu diagnosticato il morbo di Alzheimer (MA), la sua vita e le vite di coloro che le erano più vicini non sarebbero mai più state le stesse.

Ciò e stato particolarmente vero per suo padre, che si era preso cura di sua madre in quelli...

La tecnologia per tenere i pazienti con demenza fuori dall'ospedale

Sensori abbastanza piccoli da stare nell'orecchio, dispositivi robotici e monitor del sonno potrebbero diventare tecnologie standard nelle case delle persone con demenza, dicono degli scienziati. L'idea è di mantenere le persone sicure e indipendenti nelle loro case,...

 

I prossimi eventi:

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto Valdobbiadene

Martedì, 07 May 2019 18:00 - 19:30
Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di...
Luogo : Scuola Primaria, Via San Venanzio Fortunato 32, Valdobbiadene (TV)

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto Altivole

Martedì, 14 May 2019 20:30 - 22:00
Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto...
Luogo : Centro Sociale, Via Roma 21, Altivole

[CA Prealpina] Legge sul biotestamento: consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento

Giovedì, 16 May 2019 17:00 - 18:30

Il Caffè Alzheimer è un servizio che la Casa di Soggiorno Prealpina, in collaborazione con l’Associazione...
Luogo : Centro Polivalente 'La Roggia', Via Caozocco 10, S. Zenone degli Ezzelini

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto Valdobbiadene

Martedì, 04 June 2019 18:00 - 19:30
Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di...
Luogo : Scuola Primaria, Via San Venanzio Fortunato 32, Valdobbiadene (TV)

Gruppo Auto-Mutuo-Aiuto Altivole

Martedì, 11 June 2019 20:30 - 22:00
Riscoprirsi risorsa tra persone unite dallo stesso problema, partecipando ai Gruppi di Auto-Mutuo-Aiuto...
Luogo : Centro Sociale, Via Roma 21, Altivole

 

Il sito propone l'acquisto online di vari prodotti, un atto di solidarietà che aiuta la continuità dei servizi offerti a malati e famigliari. Ecco alcuni prodotti scelti in modo casuale:

Collana VIAGGIO NELLE VENEZIE (completa)

Collana “Viaggio nelle Venezie”: otto volumi dedicati alla Terra veneta, finemente stampati, riuniti...

Rosè Spumante

Il "Rosato Frizzante Ca' Rossa" è ottenuto da uve "Merlot" , da viti coltivate con il sistema sylvoz,...

Viaggio nelle Venezie - Belluno

Immagini BellunoCollana Viaggio nelle Venezie Belluno, nel regno dele Dolomiti
 
Un viaggio nella «città...

Olio extra vergine oliva

L'olio ottenuto dai 1600 olivi delle coltivazioni Ca' Rossa permette all'Azienda Agricola Saporiti Angelo...

Rosso DOC Ca'Rossa

Il vino rosso “Rosso Ca’ Rossa” è ottenuto da un uvaggio di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc...

I ricordi perduti

"I RICORDI PERDUTI"
di Giulia Basile
" ... ci sono dolori che nessuna penna è in grado...

Clicca per accedere alla sezione «Acquisti solidali».

 


L'associazione assiste i malati di Alzheimer, i loro famigliari e i caregivers con servizi gratuiti. Puoi decidere di supportarci in questa azione quotidiana associandoti,  inviando una donazione o destinando un lascito.
Grazie in anticipo.


Non vuoi più ricevere questa newsletter? Clicca qui.

Manda questa e-mail a un amico

Prego non rispondere a questa email generata automaticamente; per comunicazioni usare il modulo dei contatti.


2010-2019 © Associazione Alzheimer onlus - Riese Pio X°